//Governo: Sisto, da Conte qualunquismo a piene mani

Governo: Sisto, da Conte qualunquismo a piene mani

Governo: Sisto, da Conte qualunquismo a piene mani
Governo: Sisto, da Conte qualunquismo a piene mani (ANSA) – ROMA, 29 AGO – “In Parlamento Pd e M5S se le sono suonate di santa ragione con insulti irripetibili, poi il miracolo: fanno un governo insieme con rapidita’ sconcertante, discutendo solo di poltrone. Quanto a Conte, o meglio al suo gemello anti-Salvini, nell’intervento dopo l’incontro con Mattarella ha sparso qualunquismo a piene mani. C’e’ mancato poco che dicesse: ‘Non esistono piu’ le mezze stagioni, meglio essere ricchi che poveri, meglio stare in salute che essere malati…'”. Lo afferma a Coffee Break, in onda su La7, il deputato di Forza Italia Francesco Paolo Sisto. “Il nascente esecutivo piu’ che di sinistra e’ ‘sinistro’ per il Paese: andiamo incontro all’ignoto. L’ipotesi poi che questa assurda alleanza si estenda anche a livello territoriale e’ addirittura diabolica. Quanto alla composizione del governo, lo stesso Grillo ha invocato una ‘discontinuita’ per competenza’ che contiene in se’ una confessione di inidoneita’ di taluni ministri del precedente esecutivo”, ha concluso.(ANSA). IRA-COM 29-AGO-19 11:51 NNNN

2019-09-11T13:43:59+01:0029 Agosto 2019|