//Aggressione a corteo: Sisto(FI),violenti fuori da democrazia

Aggressione a corteo: Sisto(FI),violenti fuori da democrazia

Aggressione a corteo: Sisto(FI),violenti fuori da democrazia
(ANSA) – BARI, 22 SET – “La violenza e’ sempre e comunque
l’antitesi del confronto. Per neutralizzarne il fascino perverso
e’ necessario propugnare incessantemente la necessita’ di
rispettare le regole, sempre e comunque: la ricerca del consenso
deve avere come presupposto proprio l’ortodossia
comportamentale”. Lo afferma in una nota il deputato e
coordinatore di Forza Italia per Bari e provincia Francesco
Paolo Sisto, commentando l’aggressione avvenuta ieri sera a Bari
a un corteo antirazzista.
“Fatti simili – aggiunge Sisto – dovrebbero indurre tutti,
nessuno escluso, ad una condanna dei responsabili non solo
emotiva ma razionale e propositiva. Chi si e’ reso protagonista
di misfatti di tal genere va allontanato da ogni possibile
interlocuzione democratica, essendosi posto, senza ritorno, al
di fuori della Costituzione e dei suoi princi’pi fondamentali”.
“Bari – conclude – sapra’ ricordare e giudicare”.

2019-01-10T14:02:21+00:0022 Settembre 2018|Comunicati|